Noche de San Juan Cullera

La Magica Notte di San Juan a Cullera si Avvicina

Poche notti hanno l’aria magica che emerge nella notte di San Juan, una serata segnata dal rituale del fuoco. L’arrivo dei falò, dalla mano del solstizio d’estate, annuncia definitivamente l’arrivo del caldo e della stagione della spiaggia.

Questa festa è stata celebrata per quasi un secolo. Le sue radici provengono dall’era pagana mentre accendevano i falò per rafforzare il sole in questa notte che è la più corta dell’anno.

È tradizionale che nella baia di Cullera, come nella maggior parte della Spagna, il 23 giugno commemori la notte di San Juan.

In questo ben noto gruppo di amici e famiglie si riuniscono nella stessa arena per celebrarlo. È uno dei più affollati dell’anno visto che migliaia di persone si incontrano sulle spiagge di Cullera per godersi i falò e la musica.

Si dice che è la notte dell’incendio poiché vengono eseguiti vari rituali che sono già diventati una tradizione di questo evento.

Rituali e tradizioni della notte di San Juan

  • Salta sul falò. Secondo la leggenda, il fuoco proteggerà chiunque abbia il coraggio di attraversare le fiamme. (Il numero di volte per saltare può variare tra 7 e 9 volte, ma sempre dispari).
  • Alle 00:00 di notte salta 7 volte le onde del mare per spaventare le cattive energie poiché l’acqua è un simbolo di purezza e svolge un ruolo fondamentale in questo rituale.
  • Scrivi qualcosa su un pezzo di carta che vuoi ardentemente e brucialo nel falò in modo che diventi una realtà.

Programmazione per la notte di San Juan a Cullera

Durante la serata di sabato 23 giugno, le spiagge di Cullera inizieranno ad essere occupate da migliaia di persone che celebreranno questa magica notte accompagnata dal fuoco dei falò e dalle onde del mare.

Alle 11:30 circa, circa, un telefono cellulare si terrà nella spiaggia di San Antonio per celebrare questa notte così celebrata.

Più tardi, verso le 01:00 del mattino, si svolgerà un atto pirotecnico in questo stesso luogo di celebrazione.

Gastronomia di San Juan

È anche tradizione in questa notte, a parte i falò, i rituali e la festa sulla spiaggia, il consumo di “aigua de llimó amb sucre cremat” e “coca de llimonà”.

  • La “aigua llimó amb sucret cremat” è una bevanda tipica della regione della Comunità Valenciana. Questa bevanda rinfrescante si differenzia dalla granita di limone nei suoi ingredienti: caramello liquido e cannella.Il sapore ci ricorda quelle bevande di una volta, quando le nostre nonne prepararono questa ricca granita con zucchero bruciato. È tipico portarlo in estate e con rosquilletas.
  • La “coca de llimonà” un altro dolce tipico della “terreta”. È la torta più apprezzata della Comunità Valenciana e probabilmente la più comune nelle loro cucine.

Che cosa fai stasera a San Juan?


Pronto per Prenotare?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top